lunedì 26 marzo 2018

STRAMILANO HALF MARATHON 2018


Domenica 25 marzo, mattina di festa per la città di Milano. Sono state oltre 60.000 mila le persone che hanno invaso le vie del centro per la 43esima edizione della Stramilano. Un tripudio di suoni e colori come da tradizione ha accompagnato la 10km non competitiva a cui ha preso parte per Città di Opera l’inossidabile gruppo del “ comitato “ Caracciolo, Castaldo, Mintrone e Bressani oltre al rientrante Risatti che è riuscito a fare molto bene districandosi come poteva tra le fitte ali di gente. Per la 21km competitiva invece erano presenti Tondolo , Borsetti , Podlesnik e Lodi, ognuno con obiettivi diversi. Tondolo ha fatto da lepre all’amica di allenamento Serena concedendosi una “ gara sotto ritmo “ ma propedeutica ai prossimi impegni e regalando una grande soddisfazione alla campagna di corse. Bella la prova di Borsetti che lasciatosi alle spalle il lungo stop sta tornando ormai agli standard abituali, 1h45’ per lui. Giornata di Personal Best (Real Time)  invece per Podlesnik che seppur per una manciata di secondi ottiene un nuovo record chiudendo in 1h41’ la sua gara e infine Lodi che tirato in mezzo da un amico proprio all’ultimo minuto ha corso la sua prima mezza maratona ufficiale, divertendosi e constatando quanto la corsa gli sia ormai entrata in vena come una droga, buonissimo tempo comunque per lui che taglia il traguardo in 1h50’ . 

 

Luca Bordenga
Ufficio Stampa