domenica 12 marzo 2017

CIAO CHRISTIAN


Vogliamo ricordarti così caro Cristian, sorridente e pieno di vita, orgoglioso dei tuoi ultimi 33 chilometri di lunghissimo in vista della tua prima maratona. Vogliamo pensare che da qualche parte il tuo cuore continui a battere forte, mentre le tue gambe determinate si lanciano verso l'infinito. È strano, sapere che su quella strada dove tu cercavi la vita, ti ha incontrato la morte, è strano poter pensare a cosa sia servito ridere, amare, soffrire, se così presto hai dovuto partire. Ma noi vogliamo ricordarti com'eri, pensare che ancora vivi e come allora sorridi.