sabato 1 ottobre 2016

EKIRUN - EKIDEN


L’Ekirun,  è un Ekiden, cioè una corsa a staffetta su strada (detto “alla giapponese”).
L’Ekiden nasce in Giappone nel 1917 con una gara fra Kyoto e Tokyo, su un percorso di 508 chilometri. Nel paese del Sol Levante  Paese negli anni la disciplina ha progressivamente acquisito popolarità. In questi ultimi anni si sta diffondendo anche in altri paesi.
L’Ekiden è una corsa   riconosciuta anche dalla IAAF: il primato mondiale maschile è detenuto dal Kenya, che nel 2005 a Chiba ha realizzato un tempo di 1h57’06”, mentre il record femminile appartiene alla Cina, che ha fermato il cronometro a 2h11’41”.
Il percorso è lungo come una maratona, cioè 42.195 metri, divisi in 6 frazioni (tre «lunghe» da 7-10 km e tre «corte» da 5 km), di solito le  frazioni sono in quest’ordine: 7,195 km / 5 km / 10 km / 5 km / 10 km / 5 km.
Per partecipare all’Ekiden è necessario formare una squadra di 6 persone.
Le squadre possono essere maschili, femminili o miste. Queste ultime possono partecipare senza dover rispettare un numero preciso di componenti maschili e femminili.
Ogni frazionista dovrà passare al compagno successivo il Tasuki, una fascia da indossare a tracolla che costituisce il tipico testimone nelle gare di Ekiden.